Formiche, ragionamenti sulla guerra fra i rimedi chimici e quelli naturali

Ogni anno nella mia casa milanesa, intorno al periodo primavera/estate, se per caso i miei gatti avanzano due croccantini nella ciotola, questi (i croccantini, non i gatti) vengono immediatamente assaltati dalle formiche.
Montagne di formiche. Tonnellate di formiche, che si arrampicano sulle mie braccia, si nascondono nel mio ombelico e mi usano come ponte per espandersi ai mobili più alti, mi annegano nei bicchieri lasciati sporchi sul tavolo senza che io possa fare nulla per salvarle o persuaderle ad darsene altrove.

Leggi tutto “Formiche, ragionamenti sulla guerra fra i rimedi chimici e quelli naturali”

Aloe Vera contro le bruciature

Bello andare al mare per un weekend, rilassarsi, fare il bagno, mangiare e bere tanto e bene, leggere, addormentarsi, farsi cullare da un’amaca azzurra, lasciare che gli occhi si perdano nel panorama, annusare l’aria e il vento, ascoltare le cicale e il fruscio delle foglie, farsi pungere dalle zanzare e flappeggiare insieme a una farfalla nera, sognare e ridere, guardare il tramonto e poi l’alba, sorseggiare caffè e tè alla menta, tagliare rametti di rosmarino per la focaccia, bagnare le piante, montare una tenda, dimenticarsi del cellulare, scattare foto di sorrisi e sguardi, affondare nei pensieri…
E però poi, una volta a casa, che dolori!

Leggi tutto “Aloe Vera contro le bruciature”

Rimedi naturali contro i dolori mestruali (ebbene sì, sono una femmina anch’io)

Un anno fa sono andata dall’erborista per farmi fare un mix di erbe per una tisana per alleviare i miei leggeri dolori mestruali.
Mi ha suggerito pasticche concentrate di calendula e achillea millefoglie.
Ho insistito però sulla tisana, e me ne ha fatto così un bel sacchetto, raccogliendo con un cucchiaio di legno quei fiori grossi e marroncini da grandi vasi di vetro.
Mi ha consigliato di berne un bel bicchierozzo al giorno nella settimana che precede il ciclo e di continuare a fino alla fine.
Leggi tutto “Rimedi naturali contro i dolori mestruali (ebbene sì, sono una femmina anch’io)”

Il mio odore naturale

Da quando ho cominciato e poi smesso e poi ricominciato a usare il bicarbonato come deodorante, in particolare per le ascelle, ho ritrovato il mio odore naturale, non più artefatto dai prodotti industriali chimici che mi omologavano a milioni di altre ascelle.
Sì, il bicarbonato lo uso ancora, quando gli esperimenti chimici per creare deodoranti alla cera d’api non vanno a buon fine, e lo uso anche per deodorare la lettiera dei gatti e per l’igiene orale.

Leggi tutto “Il mio odore naturale”