Sacchettini di Lavanda per profumare la vita…e l’armadio

Un paio di mesi fa s’è fatta la raccolta della Lavanda in giardino. Certo non si immaginava che quei cinque arbustelli comprati al mercato diventassero nel giro di pochi anni una fila di veri e propri cespugliazzi, eppure… la raccolta è stata molto fruttuosa, una grande abbondanza di fiori in piena fioritura e in piena espansione del loro profumo, con in più la bellezza di trascorrere un pomeriggio diverso dagli altri.
Poche settimane dopo, ché la lavanda si secca in fretta, ecco che ho sbriciolato i fiori separandoli dai gambi secchi e ne ho fatto dei graziosi sacchettini per profumare l’armadio.

Leggi tutto “Sacchettini di Lavanda per profumare la vita…e l’armadio”

Del rieditare i vestiti e del potere della tecnologia

Questa ve la devo raccontare: nei giorni scorsi mi sono decisa a rieditare alcuni capi d’abbigliamento che avevo comprato anni fa, bellissimi ma fuori misura o troppo eccentrici, come una maglietta da folletto marrone, via di mezzo fra l’assurdo e lo strambo, e un paio di pantaloni coloratissimi ma troppo lunghi per poterli indossare senza tacchi.

Leggi tutto “Del rieditare i vestiti e del potere della tecnologia”

FAI DA TE: orecchini con i tappi di sughero

Quante di voi hanno raccolto, negli anni, tappi di sughero, di metallo e di plastica, sperando un giorno di farci qualcosa?
Io sono una di quelle persone che accumulano senza riserve tutti gli oggetti possibili, dai tappi ai sacchettini di rete delle cipolle, alle buste di caffè, a non vi dico quante altre vaccate (come direbbe mia madre).
Ecco qui un semplice tutorial per costruirsi bellissimi orecchini con i tappi di sughero, un gioco adatto a tutte le età per i giorni di pioggia e non solo.

Leggi tutto “FAI DA TE: orecchini con i tappi di sughero”

Riciclare un colapasta

C’è un fiore che si chiama Surfinia, un ibrido della Petunia che come lei produce fiori di una gamma di colori pressoché infinita.
L’ho scoperta in un giro al vivaio con la mia vicina, che ha imparato a trattare le piante come sto imparando ora io, con i consigli di chi sa di più, con internet e con vecchie enciclopedie da sfogliare sul divano mentre fuori piove.
Questa pianta è ricadente ed è carica di fiori per mesi interi, mentre i rami si allungano e i petali si spalancano per asciugarsi al sole.
Leggi tutto “Riciclare un colapasta”