Travolta dai ricordi

foto 148

La modernità in continua evoluzione rende corta la nostra memoria. com’era il primo telefono cellulare? Quanto erano primitivi i computer? E le foto digitali? Com’era il primo modello delle Naic Er Macs? Quando uscirà il prossimo aiFon?
In questi mesi di rallentamento e decrescita ho allontanato la frenesia delle corse in macchina, delle pubblicità martellanti alla televisione, dello shopping inarrestabile, a favore di lentezza e libera riesumazione dei ricordi.
Così mi sono ritrovata a ravanare nel passato anche grazie a oggetti vecchi ma di valore, a musiche e pezzi di carta, rievocazioni e libere associazioni date da un tempo speso in maniera più tranquilla, pacifica, interiore, forse ecologico.

Leggi tutto “Travolta dai ricordi”