…e come va con la compostiera?

Lasciate ogni speranza, voi ch’intrate.

Entriamo nel mondo della compostiera, un tunnel buio che odora di terriccio e che contiene le meraviglie della natura: microrganismi, vegetali e materiali organici variopinti, elementi chimici che nutrono la terra, piccole creature laboriose.

A gennaio, grazie all’aiuto virtuale di kia81, ho costruito una compostiera che ho piazzato sul balconcino di casa, per raccogliere e compostare tutti i miei rifiuti umidi, che a Milano non vengono raccolti separatamente, come scarti di frutta e verdure, residui secchi delle piante, carta (ma ci sono molte altre cose che si possono compostare).

Perché?
Leggi tutto “…e come va con la compostiera?”

L’orto è morto, viva l’orto!

Ricordate quel giorno di un mese fa in cui annunciai di aver seminato il fior fiore degli ortaggi da insalata sul mio balcone?
Cose semplici, apparentemente, se non a prova di stupido. Ho pure sfogliato senza un preciso criterio “L’orto for dummies” e ho scelto gli ortaggi più semplici: l’infestante prezzemolo, il delicato ma tenace basilico, le carotine, i pomodorini e il pisello nano.

Che dire di più?

Leggi tutto “L’orto è morto, viva l’orto!”