Api e apicoltura: l’avventura comincia

A febbraio ho iniziato un corso di apicoltura organizzato da Aspromiele presso la sede Coldiretti di Asti. Si tratta di un corso teorico che sarà anche accompagnato da attività pratiche per comprendere e poter iniziare l’attività di apicoltore.

Ho pensato che potrebbe essere utile condividere qui tutte le cose che sto imparando man mano, con molta umiltà e modestia e con la totale apertura alle esperienze e ai consigli dei più esperti, anche per chi fosse curioso di sapere un po’ di più su quegli straordinari e indispensabili insetti che sono le api.

Nella sezione Apicoltura troverete tutto ciò che potrò raccontarvi della mia esperienza in corso d’opera, così da poter scoprire insieme le meraviglie di un’attività tutta da conoscere e di cui innamorarsi di certo.

Tutto è iniziato con una persona che ho intervistato alcuni anni fa, l’apicoltore Matteo Federici, che ha saputo raccontare il suo mestiere con una semplicità e una bellezza tali da avermi completamente ispirata: perché non solo le api producono miele e propoli, ma prima di tutto sono insetti impollinatori, senza i quali presto perderemmo tantissime specie vegetali, e occuparsi di loro significa anche assolvere a un compito sociale, dato che sono moltissimi i fattori che concorrono alla loro estinzione.

In ogni provincia e città oramai si possono trovare corsi di apicoltura, ed è interessante come questo mestiere, antico forse quanto l’uomo, sia in totale ripresa e rivalorizzazione.

Ecco quindi che inizia un nuovo capitolo della mia vita, importantissimo e orientato alla sostenibilità, e che spero potrà essere non solo utile all’ambiente, ma anche a me e a voi.

`Share the ideas you like`

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*