Scaglie di sapone artigianale per il bucato, la cura del corpo e la pulizia della casa

Da qualche tempo collaboro su vari fronti con Emporio Ecologico, un e-commerce di prodotti biologici di cui vi ho già accennato, e ogni tanto ho la possibilità di testare qualche prodotto, anche per aiutare i possibili acquirenti a conoscerne tutti gli usi, sia tradizionali che alternativi.

È questo il caso delle scaglie di sapone di Greenatural: io ho provato quelle alla lavanda (che amo), e in qualche modo mi sono ritrovata in un passato non ben identificato in cui mia nonna usava le scaglie di sapone di Marsiglia, chissà se le vendono ancora.
Sono composte di materie prime certificate per la detergenza eco-compatibile, e sono un vero concentrato di profumo celestiale (ci sono anche le varianti Calendula, Jojoba, Marsiglia).
In lavatrice, a usare le dosi precise (orientandosi anche sul tipo di acqua della propria zona), il bucato viene perfetto anche a basse temperature: pulito, profumato e soprattutto senza aloni. È un prodotto adatto anche ai capi delicati e al lavaggio a mano.
Poi ci sono anche altri usi, perché il sapone di lavanda è un sapone a tutti gli effetti, e si può impiegare come detergente per tutte le superfici (tranne quelle delicatissime che richiedono particolari prodotti) e anche sotto la doccia o nella vasca da bagno.

12304494_10153711637793416_7635091555549793097_o

12265564_10153716847478416_1619222263141650945_o

Sgrassatore multiuso: un cucchiaio di scaglie sciolto in mezzo litro d’acqua calda, un colino per filtrare eventuali residui e uno spray. Ecco il perfetto sgrassatore per la cucina e per il bagno, e un piacevolissimo profumo nell’aria. Per le superfici più zozze, tipo i miei fornelli, lasciare agire qualche minuto prima di strofinare e sciacquare.

vi12

vi11

vi13

vi14

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *