Ricetta d’Autunno: Risotto con Zucca e Amaretti

E siccome questo è il mese della Zucca, e il nostro orto ne ha prodotte ben quattro, gigantesche, nei prossimi giorni vi proporrò svariate ricette con la medesima, che è buonissima, ipocalorica e ricca di vitamine e minerali.
Oggi è la volta del Risotto con Zucca e Amaretti.

Molto semplice da fare, è un risotto composto da riso, ovviamente, soffritto di cipolla, formaggio, zucca e amaretti sbriciolati.

Ecco la ricetta:
– soffriggere una cipolla tagliata molto fine, e far bollire a parte un pentolino di brodo vegetale (acqua, sale, una carota, una cipolla, sedano)
– aggiungere il riso al soffritto e sfumare con vino bianco una volta che tutti i chicchi saranno diventati traslucidi
– tagliare a cubetti piccoli la zucca e cuocerla insieme al riso, coprendo con un po’ di brodo, girando, continuando ad aggiungere brodo e a girare fino a cottura ultimata
– mantecare con un po’ di burro e un formaggio morbido (la Robiola piemontese è qualcosa di peccaminoso, ma anche il Gorgonzola ci azzecca)
– servire e cospargere di amaretti sbriciolati

Un piatto del genere non basta mai: se la Zucca è di buona qualità (se ne trovano spesso di insapori, ma basta spendere quel qualcosina in più per avere la garanzia quasi certa di non aver preso una cantonata), il suo sapore dolce mischiato all’amaretto e al salato del riso sarà una delizia per il palato. Provare per credere.

Alla prossima ricetta! E buon appetito. :-)

CAM02348

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *