Vita senza shopping? Restyle a costo zero!

Quelle che vedete in queste due foto sono due delle mie felpette preferite, che qualche anno fa un’amica mi ha passato per non buttarle ma che non ho mai davvero indossato, fino a che…

…fino a che Ruby, mia mamma, non ci ha messo mano facendo un fighissimo restyle a spesa zero.

Bastano dei pezzetti di stoffa colorata e un po’ di fantasia e manualità, ed ecco due meravigliose e uniche al mondo felpine colorate e allegre.

Ma i giochi non finiscono qui. Anzi, a dire la verità sono appena incominciati.  Nelle ultime settimane, un po’ per combattere la depressione e un po’ per rispettare il voto di continuare la vita a impatto 1 e senza shopping, ho portato da Mama delle sacchettate di abiti che non mettevo più  volentieri e che avevano bisogno di un po’ di novità.

Così, senza spendere altro che del piacevolissimo tempo insieme, abbiamo lavorato con la macchina da cucire e gli abbinamenti di colore per ridare vita a maglie, magliette e pantaloni, creando fiori e innesti, incollando, tagliuzzando e cucendo, divertendoci un casino insomma.

Si tratta di un esercizio terapeutico, che aiuta a ridare valore e allegria a cose vecchie e un po’ tristi, a sfruttare una manualità che forse molti di noi hanno perso, a risparmiare giocando.

E ditemi, cosa mai potrei chiedere di più?

3 risposte a “Vita senza shopping? Restyle a costo zero!”

  1. Sei fantastica tu e sono fantastiche loro! Bellissime! Questo è il giusto modo di abitare la terra. Io trovo che oltre ad alleggerire la coscienza, metta davvero allegria, sia perchè stimola la creatività sia perchè hai qualcosa addosso di unico. Potresti competere con desigual anah :) anche io avevo la stessa idea per un sacco di vestiti che non mi stanno più bene, pensavo di dedicare parte dell’estate ad imparare a cucire con la nonna, eheh! Brava, mi fai venire ancora più voglia di cominciare:)

  2. Che meraviglia!!! bravissima. Sulla scia dei tuoi post ho realizzato un quadro con legno di scarto ( mi ha aiutata il mio mitico papà), ho rinnovato uno specchio e ora sto costruendo una testiera del letto con scarti di vecchi bancali……speriamo bene!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *