Mi è cresciuto il pisello, e ha fatto pure i fiori!

Confessioni di una tipa sensibile alla primavera.

Ma cosa avete pensato??
Forse non vi avevo aggiornati sul mio orticello sul balcone: il pisello, primo fra tutti a sfidare il freddo emergendo dalla terra in stra anticipo, è cresciuto e oggi ha fatto i fiori!
Non aspetto altro che il momento in cui un’ape verrà a farsi un giro fra i suoi petali.

Per il momento, mi godo la lenta ma rigogliosa crescita degli altri semini che ho interrato due mesi fa, come l’anno scorso: basilico, prezzemolo, erba cipollina, erba gatta, fiori dal Marocco, rinunciando questa volta ai pomodori e alle carote.
Penso comunque che quest’anno penserò più ai fiori che alle verdure, senza velleità da contadina. Magari qualche geranio, petunia, viola del pensiero, così, per regalarmi un po’ di colore.
Poi il BuonEssere mi ha mandato insieme alla frutta e alla verdura nuove di stagione (zucchine, cipollotti, prezzemolo) un vaso di basilco bilogico già cresciuto e pronto da essere spogliato delle sue foglie cicciotte.
Inoltre sembra che il freddo di questi giorni stia tenendo lontani i parassiti, ma diciamolo a bassa voce, che ancora ho i rigurgiti al pensiero della puzza che faceva l’intruglio all’aglio che mi aveva consigliato Tascabile.
Coooomunque, voi cosa tenete sul balcone?
Baci e abbracci.

Una risposta a “Mi è cresciuto il pisello, e ha fatto pure i fiori!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *