Fare i cosmetici naturali è facile?

Mettetevi nell’ottica che tutti i vostri cosmetici industriali saranno sostituiti da quelli naturali fatti in casa, PER SEMPRE! Fatto? Bravissime.

Lo dico perché se mai vi venisse in mente di provare una ricettina così, tanto per, mollereste subito il colpo al pensiero di acquistare intere boccette di olii essenziali per usarne solo poche gocce, giusto per fare un esempio.
Crema idratante, latte detergente, tonico, olii per il corpo e da massaggio, maschere purificanti, scrub, shampoo, deodoranti e profumi, tutto, tutto sarà fatto con le vostre manine, gustato dalla vostra pelle (e annusato dal vostro amante).

Non spaventatevi, in realtà si può partire dalle cose semplici, e per dirvene una, ecco che ho provato stasera la maschera purificante miele e argilla seguita dalla crema al cioccolato e karité.
Il miele non è vegano, me lo ricordo sempre, ma è un gentile regalo di un apicoltore biodinamico, perciò tutto bene per me e per le api. Il burro di karité non è a km0 tanto quanto il cacao ma oh, sono prodotti biologici e fair trade, inoltre non ho mai negato di non essere riuscita a smettere col cioccolato.

Innanzi tutto con questa foto è mio dovere ringraziare Tascabile per l’ispirazione, poiché dovrebbe essere lei a parlare di cosmesi naturale fai da me, dato che in questo periodo è lanciatissima, tanto che non riesco a stare dietro a tutte le sue sfiziosissime ricette (e gliele invidio anche un po’).

Poi voglio ringraziare le Edizioni il Punto d’Incontro per avermi regalato una copia del libro Fare i cosmetici naturali è facile.

Ma non divaghiamo, ecco gli ingredienti per la mascherata di coppia (le quantità sono infatti per due, a meno che non conserviate, single come me, l’avanzo in frigo):

  • 4 cucchiai di argilla verde
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva

Mischiate tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo, denso ma non troppo secco. Eventualmente aggiungete pochissima acqua alla volta.
Applicate su viso e collo, lasciate agire per 15 minuti circa, sciacquate con acqua tiepida. La pelle rimane morbida e idratata, ma io che alla sera amo andare a letto un po’ unta, ho fatto anche una mini porzione di crema al cioccolato e karité, che è anche lievemente colorante, nulla di male. È adatta alle pelli secche, alla cura delle unghie, come maschera per capelli ma anche per il massaggio dei bebè.
In una miniciotolina ho ridotto le seguenti porzioni:

  • 40g di burro di karité
  • 25g di olio di mandorle dolci
  • 1 cucchiaino di cacao in polvere
  • 20 gocce di olio essenziale di arancio dolce

Ho mischiato tutti gli ingredienti a temperatura ambiente e ne ho ottenuto un composto morbido e oleoso, che ne basta una minima quantità per tutto il viso e oltre. Il profumo è buonissimo e la pelle, che avrà bisogno di un po’ di tempo e di massaggi per assorbire bene, ne risulta morbidissima da mordere, che se potessi mordermi le guance l’avrei già fatto.

Quindi questi due esperimenti sono approvati. Per le prossime ricette ci vorrà un po’ più d’impegno, ma conto sulla consulenza di Tascabile, che oramai è la mia guru dei cosmetici.

Ora: chi mi da un bel morso?

3 risposte a “Fare i cosmetici naturali è facile?”

  1. Quindi se compero dei prodotti in erboristeria non va bene?
    Io uso l argilla da sola con un goccino di acqua crea una pappina e la uso sul viso e corpo.ed il dentifricio fai da te. Ne feci dei post se vuoi curiosare.
    Altro ho provato ma non andavano bene per la mia pelle.

  2. te l’avevo detto che questo burro montato è buonissimo! facile facile e ottimo per il corpo. per il viso te la sconsiglio perché ha praticamente solo grassi, dovresti imparare a fare emulsioni o gel per quello, ma sono un mondo a parte!
    se il cacao ti colora troppo, visto che hai la pelle chiara, prova a non metterlo la prossima volta. potresti provare a fare il burro montato alla vaniglia di carlitadolce, che è bianco. ottieni lo stesso effetto mordimi :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *