Risotto con la cicoria

Le stagioni fredde mi fanno venire voglia di cucinare. Se in estate vivo praticamente solo di pomodori, pane e cipolle, in autunno e inverno mi sbizzarrisco spesso con ricette anche semplici ma sempre diverse. Poi, grazie alle verdure bio di stagione che mi manda Il BuonEssere, posso (e devo) sempre cucinare cose sane e saporite, invece di cadere nella banalità dei lunghi periodi di frigorifero vuoto, vittima della mia mera pigrizia.

Ecco quindi che oggi vi propongo un bel risotto con la cicoria.

In una pentola alta soffriggere carota, sedano e cipolla e uno spicchio d’aglio, versare il riso, sfumarlo con del vino rosso quando i chicchi sono lucidi e cominciare ad aggiungere il brodo vegetale, di mestolo in mestolo.
Nel frattempo tagliare la cicoria fine fine e aggiungerla al riso a cottura quasi ultimata.
Spolverare di prezzemolo e aggiungere, se vi piace, un po’ di peperoncino.

Il procedimento è semplice, segue le regole base del comunissimo risotto, ma il risultato è molto amaro: come togliere questo sapore forte dalla cicoria?

6 risposte a “Risotto con la cicoria”

  1. Ciao, basta sbollentarla per qualche minuto in acqua bollente, nonché usare le parti più tenere. Purtroppo della cicoria bisogna sempre scartare molto. :-(

  2. Carissima, tu sai che adoro il tuo blog ma ora mi trovo in disaccordo con te. Perche’ vuoi togliere l’amaro dalla cicoria? E’ come voler togliere l’odore dalla camomilla o il dolce dalla banana. La cicoria io la adoro proprio derche’ e’ amara… ma forse sono l’unico (^_^)
    Comunque sbollentarle in effetti abbassa l’amaro (qua c’e’ anche chi ci aggiunge un po’ di zucchero all’acqua di cottura…), tuttavia rischi che cacci acqua mentre fai il risotto e che si rompa nel girare spesso il riso.

  3. Che bella foto!
    Fa venire l’acquolina in bocca :P:P
    Si comunque la cicoria sono d’accordo che deve essere amara.
    Io quando la mangio da sola le spruzzo sopra un bel po’ di limone, magari proverò a farlo pure con questa ricetta.

  4. Anche io faccio il risotto con la cicoria selvatica è squisito e mi raccomando alla fine una bella spolverata di parmigiano , è prorpio quel dolce amaro che mi fa impazzire !!!Buonpranzo provare per credere !!!!

Rispondi a EpiNeo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *