Semina, cura, raccolto, riposo: le quattro stagioni

Da oggi le quattro stagioni hanno un nuovo senso, per me.
Nei mesi di maggio e giugno ho partecipato a una delle attività stagionali delle vigne, le stesse vigne in cui ho vendemmiato negli anni scorsi, dell’azienda Pianbello a Loazzolo.
Di filare in filare, abbiamo “riordinato” i tralci troppo cresciuti, facendoli passare nei fili di sostegno, strappato i germogli dai ceppi vecchi (scarzolatura), tagliato i “bastardi”, i rami non utili alla produzione dell’uva, tolto i rami doppi per dare più energia a un minor numero di grappoli.
Leggi tutto “Semina, cura, raccolto, riposo: le quattro stagioni”

Macaoni e Papilionaceae

Nel mio immaginario la parola Sapienza significa l’insieme del Sapere e dell’Esperienza. Lo associo spesso ai miei pensieri sul rapporto che ho con la Natura, sulle piante e i loro cicli, la fauna selvatica e i suoi habitat, l’ambiente nel suo insieme, e soprattutto a ciò che mia mamma e mia nonna attraverso di lei e altre importanti donne mi hanno trasmesso in tema di piante spontanee officinali da conoscere, tutelare e saper utilizzare.
Leggi tutto “Macaoni e Papilionaceae”

Corso di cosmetici naturali e saponi con passeggiata nel bosco a Casa Selz

Lungo la collina Sabbione si trovano a ogni passo piante spontanee, mangerecce e officinali.
Il 5 maggio scorso, in compagnia di alcune amiche, abbiamo esplorato i dintorni di Casa Selz per conoscere e imparare a riconoscere piante semplici ma molto buone e utili come il tarassaco e il papavero, la robinia e il sambuco, la borsa del pastore e la fumaria, la salvia dei prati, la rosa canina e il biancospino.

Leggi tutto “Corso di cosmetici naturali e saponi con passeggiata nel bosco a Casa Selz”

Come difendere le api senza essere apicoltore

Le api sono in pericolo, lo sentiamo in radio e alla tv e lo leggiamo su tutti i giornali: i pesticidi e l’inquinamento ne decimano le popolazioni, i cambiamenti climatici sballano le stagioni, le varie malattie che le affliggono sono da combattere e in generale bisogna fare qualcosa per salvaguardarle.
Ma cosa può fare davvero una persona che non può impegnarsi nell’attività di apicoltura?
Leggi tutto “Come difendere le api senza essere apicoltore”

L’importanza dei rituali (sani e non)

Da circa un mese tutti i giorni alle 17 in punto a #CasaSelz scatta l’ora del frullatone con dentro la qualunque: carote, barbabietole, sedano rapa, zenzero, fragole, banane, manghi e papaye direttamente dalle Filippine, limoni, kiwi, mele, arance, meloni, cetrioli e un po’ di miele delle mie apine per addolcire (ché il miele fa risaltare i gusti senza coprirli, come invece fa lo zucchero).
Leggi tutto “L’importanza dei rituali (sani e non)”